Tag

, ,

THE MISSING OBJECT. Senti come sotto i tuoi piedi suona cavo.

19 settembre 2014 – 7 dicembre 2014


Arti contemporanee del XX e XXI sec.


Il Cortile del Tempio di Apollo in Circo sembra sospeso tra molte realtà visibilmente stratificate nel tempo. L’installazione di Kristien De Neve si sovrappone ad esse, invita a una riattualizzazione del passato ed invoca un’assunzione di responsabilità, evoca il passaggio di testimone tra generazioni che risuona forte nella Delega di Primo Levi.

Il fulcro è costituito da una enorme sedia che, avvolta nei suoi curvi contorni da vestiti già indossati da una moltitudine di persone, diviene simbolo di unità collettiva.

Gli spazi delineati e vuoti, le curve tese, le maniglie, fanno parte di una condotta artistica-relazionale, dove l’oggetto artistico non ha la sua essenza solo in una relazione contemplativa, ma diventa mezzo del mezzo, symbebekòs: accade nel tempo, risiede nella stratificazione di ogni esperienza personale che ne ha fatto parte. Questa installazione è un work in progress che si arricchirà di altri elementi e verrà inaugurata, nelle sue nuove configurazioni, anche il 16 ottobre e il 13 novembre.

Kristien De Neve è nata a Lokeren (Belgio) e risiede a Roma dal 1988. Il suo lavoro fonde arte e pedagogia, elude il mero effetto decorativo focalizzandosi su emozioni e pulsazioni dello spettatore, che man mano diviene sempre più parte attiva del processo creativo. Lavora con tecniche e materiali diversi, dalla cera d’api ai tessuti.

Con il patrocinio dell’Ambasciata Belgio e dell’Academia Belgica.

A cura di “Bent Elan. I am my own curator.” nell’ambito di Autunno Contemporaneo, ciclo di installazioni site specific in programma fino a dicembre 2014 presso la Sala Santa Rita e il Cortiledel Tempio di Apollo in Circo.

Presso il Cortile del Tempio di Apollo in Circo (Piazza Campitelli, 7)

Dal lunedì al giovedì ore 8-18, venerdì ore 8-14.30

Ingresso libero




– See more at: http://www.romaexhibit.it/mostre/the-missing-object-senti-come-sotto-i-tuoi-piedi-s#sthash.KxcN4mpE.dpuf